cos’è lo strateggismo (note registiche)

14 12 2010

Ho visto il surreale spot con protagonista Manuela Arcuri.
Su Facebook ne ridono tutti.
Come regista, noto due elementi.
Primo: se c’è stato regista (ma forse no), avrà sicuramente notato la pronuncia sbagliata. Però per esperienza so che con certi personaggi che magari stanno già facendo un favore a qualcuno (per esempio all’improbabile autore dell’improbabile libro), non si può dire “rifai, per piacere”.
Oppure dopo vari rifacimenti ti tieni la meno peggio.
Secondo: c’è un evidente taglio interno (e in questo caso l’eventuale collega avrebbe potuto mascherarlo meglio).
Di solito questo significa che la conduttrice (in questo caso testimonial) non è riuscita a fare il testo, seppur breve, tutto di seguito. L’ha dovuto fare in due parti.
Curioso però che l’inquadratura fosse leggermente diversa tra i due frammenti.
Quando si cambia inquadratura non lo si fa tra due quasi identiche, si cambia piano completamente.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: