I blog e la superficialità dei commentatori

12 07 2011

L’estensore di questo articolo (riportato da Giuseppe Granieri proprio sul suo Google +), sentenzia:


Google+ Marks The End of Blogging As a Means of Personal Expression

Sì, è un continuo riproporre la morte del blog (da anni ormai), ma un social appunto come dice Giuseppe e come dicono tanti altri (per esempio Carlo Infante) va bene come “ripetitore”.
Il Social è superficiale ed effimero, anzi, più che effimero.
Altra cosa è avvere un terreno proprio. La funzione del Blog è approfondire, non “una frasetta e via”. Pure, volendo, nella prospettiva dei “post più brevi”, che personalmente non considero comunque dogma.
E, ho scoperto dopo un po’ di social, il blog ha anche la funzione di tracciare una storia personale di chi lo tiene. Io ne ho riaperto uno proprio quando mi sono accorto quanto sia bello rileggere quello che hai scritto anni fa, scoprirlo datato oppure ancora attuale, insomma avere una visione prospettica di sè e di chi commenta.
Poi resta il problema per me non secondario dell’usurpazione della proprietà dei contenuti, Un conto è pensare che tu condividi il tuo pensiero con altri, un conto è pensare “creative commons”; un altro è sapere che quello che scrivi su FB diventa proprietà (anche) del signor Facebook.
Almeno. Io ci trovo ancora una certa differenza.

Annunci

Azioni

Information

8 responses

12 07 2011
diegob

credo che l’utilizzo migliore delle proprie frasi sia un blog, scritto senza fretta, rivolto ad un numero ristretto di lettori «veri», cioè che vengono per leggere qualcosa che davvero interessa; non serve assolutamente a nulla la giostra di un social network

per usare una metafora, da solo dentro uno stadio a urlare con altro ventimila non è come camminare, e parlare, con tre o quattro veri amici, e magari bersi una birretta al solito bar

come si fa a scambiare la moltitudine per compagnia? e poi le amicizie, non sono, per loro stessa natura, un fatto personale?

non essere in certi non luoghi (in senso della rete, non in senso alla marc augé) è il primo passo per «essere»

bene, nessuno, ho letto con interesse il tuo ragiornare

Mi piace

12 07 2011
williamnessuno

Grazie Diego.
Io trovo che ci sia anche una certa fretta di “archiviare” forme di interazione che sono considerate “vecchie”, soprattutto quindii non trendy. Il che è una sciocchezza. E’ dal 1994 che sono iscrtitto alla mailing list “cybermind”, che esisie ancora e che ancora genera interazione. Certo non la leggo sempre.
Se ci pensiamo, ha tutto molto a che fare con la frenesia di essere “avanti”, che appunto, tra l’altro, si sposa molto bene con la frenesia del “social” che è un flusso continuo di affermazioni a volte anche interessanti ma mai approfondite.
Comunque sempre veloci.

Mi piace

16 07 2011
cooksappe

allora lascio qui un commento randomico, per i posteri! ^^

Mi piace

18 07 2011
williamnessuno

Cooksappe, allora ai posteri l’ardua sentenza! 😀

Mi piace

10 09 2012
superpralinix

eccomi…

Mi piace

10 09 2012
Paolo Melissi

Il blog ha rappresentato un’occasione per Dire. I social più che altro un’occasione per essere detti

Mi piace

11 09 2012
tiptop

La fretta di andare oltre, c’è ovunque per qualunque cosa… mi stanno cambiando anche i modelli della pappa dei gatti, che andavo così bene coi formati Almo che c’erano…
FB e blog sono diversi, si cerca sempre di contrapporre le cose per dire uno è meglio, l’altro è peggio, un po’ come capita per libro ed e-book. Sono cose diverse, hanno una funzione diversa… il blog è il proprio studio, salotto, stanza,,, il social è la piazza, che si infiamma e si spegne… il blog si ama, fb si usa!

Mi piace

11 09 2012
CK

FB é come andare a parlare in piazza, un blog é invitare qualcuno a casa tua. A volte si ha bisogno dell’uno o dell’altro, dipende 🙂

Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: