fermo preventivo

18 10 2011

Vincenzo era stato schedato come anarchico.
Ogni volta che nel suo paese stava per tenersi una manifestazione, il maresciallo dei Carabinieri passava a trovarlo e lo portava dentro: una nottatina o una giornata in guardina.
Vincenzo era il fratello di mio nonno.
Questi fatti avvenivano durante il ventennio fascista.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: