landroni

7 02 2014

Stamattina sono passato qui a Roma accanto a una piccola caserma della Polizia di Stato vicino a casa mia e davanti al cancello c’era un bicchiere di carta rosso accartocciato. Mi è subito venuto in mente del servizio militare e di quando il maresciallo Lai ci ripeteva ossessivamente di spazzare e tenere pulito “il landrone” (come lui chiamava l’androne) del distretto militare.

Beh, aveva ragione.

Annunci

Azioni

Information

One response

14 02 2014
eli

Oh tempora, oh Morris 🙂

Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: