fantascienza onirica

10 08 2014

Ieri notte ho sognato che lavoravo con Carlo Freccero, mi aveva convocato proprio lui (in realtà mi capitò una volta, negli anni novanta:”Carosello”, Rai Due, Carlo Freccero direttore, autori Marco Giusti e Tatti Sanguinetti, anche se non mi aveva affatto convocato lui).
In un altro frammento di sogno ero invitato a una festa in una villa originalissima, tutta in legno al centro di un prato, appartenente a qualche personaggio dello spettacolo. Lì incontravo Laura, una mia ex compagna di liceo che stava meraviglioramente bene, con capelli neri ondulati, grandi orecchini dorati a cerchio e un vestito bianco corto, scollato e con schiena scoperta. Givoanissima come se non fossero passati 25 annni: al massimo sei o sette. Ci salutavamo e finita lì come se ci fossimo visti l’ultima volta al massimo una settimana prima.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: