parola di ufficiale e gentiluomo

22 02 2016

Durante il servizio militare, nella parte finale che feci ad Alessandria, avevo un Tenente Medico che conoscevo già da civile. Aveva pochi anni più di me.
Il mio Tenente Medico, a differenza di me che me ne sono andato in giro per l’Italia all’inseguimento di un lavoro sempre più incerto nei media, è rimasto a esercitare la sua solida professione nella nostra città ed è diventato uno specialista molto apprezzato nelle malattie dell’apparato respiratorio.
Recentemente mia madre ha purtroppo avuto bisogno di un suo parere e io le ho detto di salutarmelo.
Tenente Medico: – Certo che me lo ricordo! E’ sempre integerrimo come allora?
Mia Madre: – Purtroppo sì.
Tenente Medico: -Eh, quando si è così è impossibile cambiare…

Vi abbiamo presentato: sintesi della travagliata esistenza di William Nessuno.


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: